Home Page by K2 Home Page by JSN PageBuilder
Items filtered by date: Febbraio 2016
Sabato, 27 Febbraio 2016 09:53

Fukushima cinque anni dopo

di Marco Zappa da il manifesto 27 febbraio

Giappone. I vertici della compagnia elettrica giapponese Tepco saranno rinviati a giudizio per responsabilità nel disastro nucleare del 2011. L’ammissione di un operatore dell’azienda, sul ritardo colpevole con cui fu dato l’allarme del meltdown in uno dei reattori, apre nuovi scenari. Ma il governo non vuole rinunciare all’atomo e riattiva gli impianti che erano stati spenti all’indomani della catastrofe. Riaperta la centrale Takahama, costruita su una faglia a rischio. Ma per il primo ministro Shinzo Abe: ora «tutto è sotto controllo»

Pochi mesi prima, a gennaio, era arrivato infatti l’ultimo «no» della procura di Tokyo a procedere all’incriminazione dei tre ex vertici della più grande azienda elettrica del paese per insufficienza di prove. Già nel 2013 la procura aveva declinato l’invito di un gruppo di cittadini a mettere sotto inchiesta oltre trenta persone tra dirigenti Tepco e funzionari del governo. LEGGI TUTTO

Martedì, 02 Febbraio 2016 09:15

Belgio: impedite un'altra Chernobyl

https://vimeo.com/user70318769/zerkalo-1xbet 1xbet.zerkalo.bet Gli esperti di nucleare sono preoccupati: il Belgio ha appena riattivato due centrali nucleari vecchissime e con migliaia di crepe, che minacciano una nuova Chernobyl nel mezzo dell’Europa.

LEGGI TUTTO

FIRMA LA PETIZIONE
 

Al Governo del Belgio, alla Ministra per l’Ambiente tedesca Barabara Hendricks e a tutti i governi europei :

Come cittadini europei preoccupati per il rischio nucleare, vi chiediamo di condurre una valutazione internazionale di impatto ambientale su tutti i reattori nucleari belgi, come previsto dalla relativa direttiva europea e dalla Convenzione di Espoo. Fino ad allora, chiediamo che i reattori nucleari di Doel e Tihange rimangano chiusi a causa dei rischi derivanti dalle numerose crepe e falle e dai tentativi di sabotaggio degli impianti. La sicurezza pubblica deve essere la priorità assoluta.
 
Inserisci il tuo indirizzo e-mail:
INVIA  
Avaaz.org protegge la tua privacy e ti tiene informato su questa e altre campagne simili.

Cerca nel sito

Chi è online

Abbiamo 710 visitatori e 2 utenti online

  • sadyetrouette92
  • tammyhales7480536

Login

Vai all'inizio della pagina